Allegri: “Domani Neto titolare, Marchisio probabile. Bonucci? Serve rispetto”

ALLEGRI CONFERENZA STAMPA JUVENTUS EMPOLI – Mister Allegri prende parola presso la sala stampa di Vinovo per analizzare la gara di domani con l’Empoli:

ll caso Bonucci:

“Vorrei chiudere la problematica Bonucci. Sono cose che capitano durante l’anno, cose normali che accadono in una squadra. Ci vuole disciplina e rispetto. Poi al posto suo hanno giocato Barzagli e Chiellini, quindi sarebbe potuto stare fuori per scelta tecnica”.

Sull’Empoli:

“L’Empoli concede poco ed è molto organizzata. Noi veniamo da partite difficile, ma dobbiamo conquistare i tre punti”.

Pjanic recupera tanti palloni..

“Ha qualità importanti. Piano piano andrà a finire a giocare da solo davanti la difesa. La squadra sta crescendo, con grande maturità ed equilibrio. Dobbiamo migliorare nel verticalizzare la palla”.

I suoi sogni notturni stanno portando ottimi risultati. Ha sognato anche i cambi di Oporto?

“No, però ero sicuro che Pjaca avrebbe fatto bene. Mi aveva dato segnali importanti, aveva un atteggiamento giusto. Dani Alves è un campione e ha un entusiasmo da bambino”.

La Juventus è in forte crescita...

“Per gli obiettivi della società stiamo facendo bene. Siamo in lotta per la Champions, la Coppa Italia e il campionato. Non abbiamo ancora passato il turno con il Porto, basta vedere la Fiorentina ieri sera. La Serie A è ancora lunga, ci sono gli scontri diretti e partite da vincere come quella di domani. La squadra ha ancora ampi margini di miglioramento, sia nei singoli che nella squadra”.

Marchisio? Pjaca sarà titolare?

“Domani gioca Neto, anche in previsione di martedì. Su Pjaca devo decidere, anche i cambi sono importanti. Per Claudio è importante che faccia una partita a settimana, per recuperare al meglio. Domani potrebbe essere titolare”.

COMMENTA

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome