L’Empoli allo Stadium per l’impresa: Giampaolo spera in Tonelli e Saponara

ZOOM AVVERSARIA – “Sarà difficile fare risultato allo Stadium, ma vogliamo fare una grande prestazione”. Introduce così Corsi, il presidente dell’Empoli, la sfida di sabato sera (h.20.45) contro la Juventus. Una gara quasi impossibile per gli azzurri, che stanno vivendo un momento di crisi: l’ultima vittoria, infatti, risale al lontano 10 gennaio (0-1 in casa del Torino). Dopo i tre punti conquistati ai danni dei granata, oltre due mesi e mezzo fa, la squadra toscana ha totalizzato 6 pareggi e 5 sconfitte. Nonostante questo periodo negativo, la salvezza è molto vicina, visti i 36 punti messi in cassaforte, frutto sopratutto del bellissimo e sorprendente girone d’andata.

LA SFRONTATEZZA DELLA GIOVENTU’ – L’Empoli, con un’età media di 25.9, è, dopo il Palermo, la seconda squadra più giovane della Serie A. Partendo dal portiere Skorupski, classe ’90 (di proprietà della Roma), passando per Tonelli, pilastro della difesa ed anche lui del ’90 e per i centrocampisti Saponara, del ’91, Zielinksi ’94 e Buchel ’91, fino ad arrivare ai giocatori d’attacco, quali Livaja ’93 e Pucciarelli ’91.Ragazzi che, per come giocano, non sembrano sentire il peso di un palcoscenico importante come quello della Serie A, il che può essere una dote, ma al tempo stesso anche un limite molto grande.

COME SCENDERANNO IN CAMPO Tonelli e Saponara sono i dubbi più grandi di Giampaolo. Il difensore, reduce da un problema al ginocchio, si riaggregherà solo giovedì alla squadra, mentre il trequartista non riesce a trovare continuità negli allenamenti e non è al meglio della forma. Entrambi, però, potrebbere comunque scendere in campo. In difesa, inoltre, il tecnico dei toscani dovrà fare i conti con i problemi fisici di Laurini, uscito malconcio dalla partita contro il Palermo: nel caso non ce la dovesse fare, come terzino destro agirà Bittante. Paredes verrà confermato in cabina di regia, così come la coppia d’attacco formata da Maccarone e Pucciarelli.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2) – Skorupski; Bittante, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Costa; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.  All.: Giampaolo

Squalificati: –
Indisponibili: Cosic

Riccardo Caponetti

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome