bianconerinews-cristiano-ronaldo-juventus
Getty Images

RONALDO LOKOMOTIV JUVENTUS – Ebbene sì, Cristiano Ronaldo ha conquistato anche la Russia. Il fenomeno portoghese sarà il faro della Juventus nella sfida che attende i bianconeri questa sera in casa della Lokomotiv Mosca (ore 18:55). La squadra di Sarri cerca i tre punti per ipotecare il passaggio agli Ottavi di Champions League e avere il jolly di giocarsi il primo posto nel girone nello scontro diretto a Torino con l’Atletico Madrid.

Ronaldo, lo Zar di Russia

Obiettivi non di poco conto, contro un avversario ostico che già due settimane fa ha dato del filo da torcere ai bianconeri. Ma, anche a Mosca, la Juventus potrà contare su CR7. Come ricorda La Gazzetta dello Sport, il portoghese è legato alla terra russa da un lungo filo conduttore. A 23 anni, nel 2008, vi vinse la sua prima Champions League con la maglia del Manchester United, segnando anche un gol. Dieci anni dopo, un’estate fa, vi ha siglato l’ultima rete del suo Mondiale con il Portogallo. Ronaldo vuole colpire ancora. Il fenomeno cerca il gol alla 34esima squadra europea in carriera e soprattutto la prima doppietta stagionale in Champions League. Obiettivi personali che si uniscono a quelli della Juventus. Un giusto mix per partire con la carica giusta.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.