CONFERENZA STAMPA JUVENTUS ROMA ALLEGRI – La vigilia di Juventus-Roma viene inaugurata dalle parole di Allegri in conferenza stampa. Ecco le dichiarazioni del tecnico bianconero.

“La Roma è ancora candidata allo scudetto. Ha un’ottima rosa e dopo il cambio di allenatore ci sarà una reazione, sarà una partita importante e difficile. I giallorossi hanno e sono in grado di fare un filotto importante di vittorie, quindi non è tagliata fuori. Dovrà anche essere una bella gara, dentro e fuori dal campo. Barzagli? Sta bene e potrebbe essere della partita. Khedira ed Evra invece avevano bisogno di lavorare. Le mie scelte per domani non saranno fatte in base agli avversari, ma in base alle nostre condizioni. Ad esempio Cuadrado è cresciuto, fisicamente, tecnicamente e tatticamente. Durante la partita può essere molto utile. In questi due mesi abbiamo due volte il Bayern, tre l’Inter, Napoli e Roma. Dobbiamo mantenere questa condizione. Mercato? Non ho paura di eventuali acquisti delle concorrenti. La nostra rosa è ottima e ora recupereremo Pereyra. Caceres? Resta alla JuventusIo al Chelsea? Quando alleni una grande squadra come la Juventus è normale essere affiancato a grandi squadre, ma sono fiero ed orgoglioso di allenare i bianconeri. C’è il calciomercato dei giocatori e inizia il giochino del mercato degli allenatori. Però come ripeto, io sto bene alla Juventus, ho un contratto fino al 2017 e in questo momento è giusto pensare a quello che si deve fare ora”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.