JUVENTUS TEVEZ CONVOCAZIONE ARGENTINA – “E’ stata come un coltellata quando ho visto che non mi aveva convocato e quindi sono andato a giocare a golf con i miei amici“. Queste le parole di Carlos Tevez, subito dopo essere venuto a conoscenza della mancata chiamata da parte del CT dell’Argentina, Sabella. “Quando si è al di fuori è difficile vedere la Nazionale in televisione. Ero arrabbiato perché per me stavo facendo molto bene e penso che meritavo di esserci, ma poi è l’allenatore che decide“, le parole del giocatore ex Juventus.
Infine, una battuta su Osvaldo
Mi dispiace che sia andato via da qui, perché è un amico e un giocatore tremendo. Ma è un bene che sia felice. E’ un giocatore di qualità internazionale che ha avuto interessamenti da tutto il mondo quando si è saputo che stava abbandonando il Boca Juniors“, conclude l’Apache.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.