bianconerinews.eu-bayern-monaco-gnabry-lewandowski
(Photo by Hannibal Hanschke/Pool via Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

BUNDESLIGA CORONAVIRUS – Tornano in campo le squadre tedesche per riprendere da dove avevano lasciato. La Bundesliga ha riaperto i battenti con tante novità, soprattutto sul piano della sicurezza individuale. Staff, tecnici e riserve indossano le mascherine per ridurre il rischio di contagi. Clima surreale, invece, in campo al momento dei gol. Le esultanze di gruppo sono tecnicamente vietate, per cui i calciatori hanno optato per dei festeggiamenti soft dandosi il gomito.

I risultati

Sabato 16 maggio:

Augusta – Wolfsburg 1-2 (43′ Steffen, 91′ Ginczek (W), 54′ Jedvaj (A))

Dortmund – Schalke 4-0 (28′ Haaland, 45′, 63′ Guerreiro, 48′ Hazard)

Dusseldorf – Paderborn 0-0 

Hoffenheim – Hertha 0-3 (58′ aut. Akpoguma, 60′ Ibisevic, 74′ Cunha) 

RB Lipsia – Friburgo 1-1 (34′ Gulde, 77′ Poulsen (L)) 

Francoforte – Monchengladbach 1-3 (1′ Plea, 7′ Thuram, 73′ rig. Bensebaini, 81′ Andrè Silva)

Domenica 17 maggio:

Colonia – Mainz 2-2 (6′ rig. Uth, 53′ Kainz (C), 61′ Awoniyi, 72′ Kunde (M))

Union Berlino – Bayern Monaco 0-2 (40′ rig. Lewandovski, 80′ Pavard)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.