Capello: “Assegnare lo scudetto del 2006 all’Inter è stata una comica, nettamente ingiusto”

CAPELLO SCUDETTO 2006 – L’assegnazione dello scudetto 2006 all’Inter continua a far discutere. L’allora tecnico bianconero Fabio Capello, intervenuto ai microfoni di Radio Anch’io Sport si è così espresso in merito alla questione.

SCUDETTO 2006 – “E’ stata una comica averlo assegnato all’Inter, una cosa nettamente ingiusta. Non sono stati rispettati i tempi e le regole non è stata data la possibilità alla giustizia sportiva di operare correttamente. Guido Rossi agì troppo frettolosamente”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.