CRONACA Sassuolo-Juve 0-3: i bianconeri a +11 sul Napoli

SASSUOLO JUVE – La Juve torna a vincere: a Sassuolo i bianconeri, pur rischiando, si impongono grazie alle reti di Khedira al 23′, di Ronaldo al 70′ – che centra un nuovo record – e di Emre Can all’86esimo. Ammonito Alex Sandro che, già diffidato, salterà il prossimo match valido per la ventiquattresima giornata di campionato.

IL PRIMO TEMPO – La Juventus non parte al massimo ad inizio primo tempo, correndo in particolare un grosso pericolo al 15esimo quando un super Szczesny si oppone ad un ottimo tiro di Locatelli. Al 23′ il gol di Khedira sblocca il match, dieci minuti dopo ci prova Mandzukic di testa che non inquadra però lo specchio della porta.

IL SECONDO TEMPO – Tra la fine del primo tempo ed inizio ripresa gli ospiti attaccano, sfiorando il secondo gol con Rugani al 48′. Al 54′ Berardi impensierisce i bianconeri sfruttando un tiro dalla lunga distanza, ma non trova lo specchio della porta. Al 64′ la Juve si lascia sfuggire una grossissima occasione, poi al 70′ ci pensa Ronaldo a chiudere il match grazie ad un corner di Pjanic. All’84esimo entra Emre Can che, dopo appena due minuti, mette in cassaforte il risultato firmando la terza rete bianconera!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.