BIANCONERINEWS-JUVENTUS-RUGANI-HIGUAIN
Getty Images

HIGUAIN JUVENTUS – I romantici del calcio, forse, avrebbero scommesso che sarebbe finita così. Gonzalo Higuain, dopo un’estate di voci e critiche, è rimasto alla Juventus, pronto a dimostrare tutto il suo valore. L’argentino, tornato dal prestito al Chelsea, sembrava destinato alla Roma e a Torino aveva trovato un ambiente ostile. La prima avvisaglia di un cambiamento vi era stata il giorno delle visite mediche, con i tifosi bianconeri che lo avevano accolto con cori e tanto affetto.

Higuain, la rinascita

E così Higuain ha preso fiducia. Come riporta il Corriere dello Sport, Maurizio Sarri, suo mentore, ha sempre creduto in lui e le voci che volevano Icardi pronto a subentrare al Pipita non lo hanno mai scalfito. L’argentino si è guadagnato il suo posto al centro dell’attacco e in 70 giorni tutto sembra cambiato. Da esubero a giocatore chiave. E’ difficile, infatti, immaginare, che Mandzukic o Dybala possano superarlo nelle gerarchie. Il croato è fuori dalla lista Champions, mentre il numero dieci deve deve essere recuperato dopo un’estate tormentata. Gonzalo questo percorso l’ha già ultimato e l’intesa con Ronaldo è positiva. Il Pipita, ora, non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.