bianconerinews-dybala-paulo-napoli-juventus
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

DYBALA – L’attaccante della Juventus e della nazionale argentina Paulo Dybala ha rilasciato un’intervista sui social della AFA, la federazione calcistica argentina. Questo il passaggio su Allegri, il suo ex allenatore.

“Quando sono arrivato Allegri mi ha chiesto di assistere Mandzukic, mentre al Palermo io ero la prima punta a Vazquez si sacrificava. Alla Juventus dovevo sacrificarmi dal punto di vista difensivo e svolgere tre compiti. Negli anni successivi l’allenatore mi ha dato totale libertà di movimento e così io ho iniziato a giocare attaccante, centrocampista ed esterno. Facevo quello che lui voleva. Anche con Sarri adesso gioco in tre ruoli”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.