Getty Images

CHAMPIONS LEAGUE RISULTATI TERZA GIORNATA – Ieri sera è andata in scena la prima parte delle gare in programma per la terza giornata di Champions League. Questi i risultati dei match dei gruppi A, B, C, D e gli aggiornamenti in classifica.

Il punto sul Gruppo A di Champions League

Nel gruppo A prosegue l’inarrestabile marcia del Paris Saint Germain. La squadra di Thomas Tuchel ha vinto in casa del Brugge per 0-5, grazie alla doppietta dell’interista Mauro Icardi e alla prestazione monstre di Kylian Mbappé (tripletta). A quota nove punti, il club francese resta primo in classifica seguito dal Real Madrid. Gli spagnoli vincono di misura sul Galatasaray per 0-1 con la rete di Kroos al 18′ e si portano in seconda posizione, con 4 punti. Fanalino di coda del gruppo è il Galatasaray con un solo punto.

Il punto sul Gruppo B di Champions League

Il Bayern Monaco, capolista a 9 punti, vince la gara in trasferta contro l’Olympiacos per 2-3. La doppietta di Levandowski e il gol di Tolisso regalano ai tedeschi una vittoria importantissima e sofferta. Il Tottenham, invece, strapazza la Stella Rossa imponendosi per 5-0 davanti al proprio pubblico. Grazie a questo successo, il club inglese scavalca in classifica proprio i serbi e si piazza al secondo posto, a 4 punti.

Il punto sul Gruppo C di Champions League

Il Manchester City stende l’Atalanta per 5-1. La squadra di Pep Guardiola concede il vantaggio alla Dea, con la rete di Malinkovskyi, ma poi riprende in mano il match, grazie ad uno strepitoso Sterling (autore di una tripletta) e alla freddezza di Aguero dal dischetto (doppietta per lui). Gli inglesi sono primi a punteggio pieno, seguiti a quota 4 punti da Shakthar Donetsk e Dinamo Zagabria che ieri hanno chiuso il match sul 2-2. Chiude la classifica il club bergamasco, ancora a quota zero.

Il punto sul gruppo D di Champions League

Vittoria sofferta della Juventus con la Lokomotiv Mosca. Un fantastico Paulo Dybala ribalta lo svantaggio iniziale dei bianconeri, mettendo a segno una doppietta e regalando spettacolo. Grazie ai tre punti conquistati, la squadra di Sarri aggancia l’Atletico Madrid in testa alla classifica del gruppo D a quota 7 punti. Gli spagnoli, decimati dagli infortuni, riescono a battere il Bayer Leverkusen per 1-0: la rete è siglata dall’ex juventino Alvaro Morata. I tedeschi restano ultimi a zero punti.

Arianna Botticelli

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.