bianconerinews-fonseca-paulo
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

FONSECA INTERVISTA ROMA – Dopo la sconfitta contro la Juventus, il tecnico giallorosso Paulo Fonseca ai microfoni di Roma Tv ha parlato: “Sono orgoglioso della partita che abbiamo fatto, non era facile dopo che abbiamo preso due gol nei primi minuti. Abbiamo reagito bene giocando e dominando contro una buona squadra come la Juventus. La squadra ha giocato con coraggio dopo aver preso i due gol”.

Le parole di Fonseca

La Roma sta migliorando col tempo
“Sono fiducioso. Non è facile per una squadra dopo un inizio come questo giocare così. Oggi abbiamo dimostrato che possiamo giocare per vincere con molte squadre. Oggi abbiamo giocato con una delle migliori squadre d’Italia e abbiamo giocato un ottimo calcio  La squadra non ha difeso molto: gli avversari non hanno creato occasioni da gol, abbiamo rischiato e messo tutto creando 3 palle gol chiare, per questo sono fiducioso”.

Come gestire ora la squadra dopo due sconfitte?
“Non sono preoccupato, dobbiamo archiviare queste due partite e pensare al futuro con positività. La squadra ha dimostrato di poter vincere tante partite. Per questo loro devono essere fiduciosi e pensare alla prossima partita col Parma che è molto importante”.

Oggi la Roma ha fatto la partita
“Io devo dire che a volte quando vinco non sono fiducioso come oggi, perché abbiamo dimostrato che non siamo una squadra che difende e basta, ma che attacca e domina e vuole giocare bene. Dopo sono i dettagli che decidono la partita. Contro una squadra come la Juventus dobbiamo pensare che non possiamo sbagliare l’approccio, ma sono orgoglioso di cosa ha fatto la squadra oggi e dobbiamo pensare al futuro con positività. Siamo quarti e abbiamo la Coppa, una competizione importante per noi. Con tanti problemi la squadra gioca così: dobbiamo pensare al futuro con fiducia”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.