INTERVISTA. Allegri: “Arbitro bravo, oggi ci voleva una Juve così”

INTERVISTA ALLEGRI DERBY JUVENTUS TORINO – Massimiliano Allegri è soddisfatto della sua Juventus. Al termine del derby, vinto di misura contro il Torino grazie alla rete di Alex Sandro, ha commentato in conferenza stampa con le seguenti dichiarazioni.

GARA – “E stata una gara forte, con molti falli. E’ stato un bel derby sul piano caratteriale, abbiamo concesso poco al Toro. Sono una squadra ordinata e tonica, ci voleva una Juve cosi”.

CHAMPIONS, GARA RITORNO – “A quella gara penseremo il 6 marzo, miglioreremo la parte tecnica. E’ una gara che ci permetterà di lavorare più sul piano tecnico”.

CENTROCAMPO – “Ho messo Sturaro a destra per cercare di liberare Costa, lui ha meno geometrie e più inserimenti. Poi abbiamo avuto più solidità a metà campo”.

IMPOSTAZIONE GARA – “Ci siamo adattati, sono situazioni che mi divertono molto e mi distaccano dalla monotonia della settimana. Avevo bisogno di un finto centravanti”.

INFORTUNIO HIGUAIN BERNARDESCHI – “Higuain ha preso un colpo, Bernardeschi ha preso una botta al ginocchio ma non credo sia niente di grave”.

CAMBIO HIGUAIN – “C’è stato un buon intervento di Sirigu e la Juve era partita bene. Questa botta ci ha condizionato non avendo più centravanti fare entrare Dybala sarebbe stato un grande rischio e mi sarebbe mancato un cambio più avanti. Dybala è stato poi subito bravo quando è entrato e ha avuto subito delle palle gol”.

TORINO – “Il Toro ha cercato di fare la gara tecnica che aveva preparato. Era difficile dare una grande pressione, non è stata una brutta gara. Gestita e giocata come doveva fare la Juve, cosi come doveva fare martedì”.

ARBITRO – “E’ stato un derby difficile, Orsato ha arbitrato bene e non ha fermato sempre il gioco. Giocatori sono stati duri e corretti”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome