bianconerinews-juventus-bonucci-leonardo-italia
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

ITALIA BONUCCI – E’ il leader della difesa bianconera e, adesso, anche della Nazionale italiana. Leonardo Bonucci, da capitano, sta collezionando importanti record di squadra e personali. Superato Del Piero, è già entrato nella top ten delle presenze azzurre ed è in attesa di agganciare Giacinto Facchetti a quota 94 (domani contro il Liechtenstein, toccherebbe quota 93). Intervenuto nella conferenza di vigilia insieme al ct, Roberto Mancini, il difensore ha presentato i temi della partita.

Record di presenze

“Non ho fatto a Mancini richieste particolari, ma sono sempre a disposizione. L’avete visto in questi anni: Juve, Milan, Nazionale, ho sempre cercato di essere pronto per qualsiasi partita”.

I giovani in azzurro

“Dovranno semplicemente essere loro stessi: se sono qui è perché hanno le qualità per esserci. Siamo contenti che questa squadra si possa un po’ ringiovanire, nei prossimi anni serviranno giocatori pronti a sostituire noi che man mano lasceremo la Nazionale. Ma già adesso siamo messi abbastanza bene”.

Il gruppo

“Questo gruppo sembra un club e non una selezione. Ogni volta che ci ritroviamo, è come se stessimo insieme ogni giorno. Sono ragazzi responsabili, educati, pronti a seguire le indicazioni dell’allenatore, che a sua volta ci ha aiutato molto. Rispetto ad un passato fatto di tanti doppi allenamenti e una sola serata libera, ci aiuta ad essere più sereni e quindi ad apprezzare di più il tempo che viviamo con la Nazionale. Questo consente di creare un gruppo ancora più unito. È uno scambio equo: noi diamo tutto in campo e Mancini ci fa staccare due ore con la testa, quando si può”.

Francia Turchia

“Dire che la guerra fa male a tutti è scontato. Ognuno è libero di pensarla come crede, ma per me la politica e lo sport devono restare due mondi separati: lo sport è divertimento, unione, passione. Lo sport è esempio e non è corretto che questi due mondi finiscano per mescolarsi”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.