JUVENTUS BORSA – Le azioni in borsa della Juventus tornano a quota 1,5855 euro, toccando i massimi di metà giugno. L’arrivo in panchina di Sarri aveva deluso gli investitori e il titolo era andato in pesante calo. Ora l’arrivo di de Ligt in bianconero ha dato una sterzata al titolo bianconero, che ha raggiunto i picchi massimi dopo il sogno del catalano. Il titolo finisce in testa tra le blue chips di Piazza Affari con una crescita che di oltre il 3%.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.