bianconerinews-de-ligt-olanda
Getty Images

JUVENTUS DE LIGT OLANDA – “Non ha fatto bene. È una situazione che non deve accadere, ma una volta può capitare”. Così Ronald Koeman, commissario tecnico dell’Olanda, ha commentato la prestazione di Matthijs De Ligt ieri sera contro l’Irlanda del Nord. Il centrale della Juventus è stato protagonista in negativo nell’azione che ha portato al gol gli avversari. Gli Orange hanno per fortuna ribaltato la situazione e vinto 3-1, così da far pesare ulteriormente l’errore dell’ex Ajax. Errore a parte, però, De Ligt ha conquistato un primato assoluto nella nazionale olandese.

Record De Ligt con l’Olanda

Scendendo in campo in Olanda-Irlanda del Nord, De Ligt è diventato il più giovane di sempre a raggiungere 20 partite con la maglia della nazionale olandese. A 20 anni e 59 giorni, il difensore della Juventus ha battuto il precedente primato che apparteneva a Clarence Seedorf: arrivato a quel traguardo all’età di 20 anni e 331 giorni. Un record esaltato in Olanda che mette De Ligt nella storia della nazionale del suo paese.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.