JUVENTUS EVRA POGBA SANCHEZ – Patrice Evra, terzino ex Juventus, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per parlare di Pogba e Sanchez, due obiettivi della società bianconera. Il francese, senza mezzi termini, ha ben spiegato pregi e difetti dei due calciatori.

SANCHEZ -“Alcuni giocatori si trasferiscono soltanto per i soldi, non ho paura di dirlo. Non ho nulla contro Sanchez, ma quando ho visto che lo United aveva chiuso l’accordo, ho pensato che la storia di questo club fosse colata a picco. C’era il Manchester City che gli offriva meno soldi, ma lì avrebbe giocato un calcio migliore. Quindi vorrei sapere perché alla fine ha scelto lo United. Non ditemi che amava questa maglia fin da piccolo”. 

POGBA – “Penso che andrà via, perché ha bisogno di sentire l’amore quando gioca da qualche parte, deve essere sempre legato alla squadra. Se Paul decide di restare un altro anno e poi di andarsene, o di rimanere qualche altro anno, forse i tifosi lo ameranno”. 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.