bianconerinews-matuidi-rabiot-juventus
Getty Images

JUVENTUS MATUIDI RABIOT – Adrien Rabiot è arrivato alla Juventus con i fuochi d’artificio, ma in questa prima parte di stagione ha deluso quando sceso in campo. Sarri ha più volte detto che il francese può fare di più, scusandolo però vista la sua complicata passata annata. A difendere il connazionale è stato anche Blaise Matuidi ai microfoni di RMC Sport: “Non dobbiamo dimenticare che Adrien è stato fuori per tutta la seconda parte della scorsa stagione. È stato difficile per lui ma ha fatto una buona preparazione in estate e si è concentrato su ciò che doveva fare”.

Juventus, Matuidi difende Rabiot

Il centrocampista della Juventus, conosce bene Rabiot avendo giocato con lui al Paris Saint Germain: “Non è mai facile quando lasci un campionato che conosci bene per uno nuovo che non conosci. Ma darà il suo contributo, ne sono certo. Non ha giocato il numero di partite che sperava, ma avrà l’opportunità di aiutarci a portare la squadra in alto e a vincere titoli”. Nel frattempo, ci sta pensando lo stesso Matuidi in quella posizione del campo a non far rimpiangere l’investimento fatto dalla società bianconera.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.