bianconerinews-ronaldo-cristiano-juventus
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

JUVENTUS SASSUOLO – Passo falso della Juventus che pareggia in casa con un Sassuolo coriaceo e convincente. Il pareggio per 2-2 è frutto di una prova sbiadita dei bianconeri e di errori difensivi tremendi in occasione dei gol di Boga e Caputo. Le reti bianconere portano le firme di Bonucci e Ronaldo su rigore.

Il termine “Scansuolo” appartiene al passato a giudicare da quanto si vede nei primi minuti. La squadra di De Zerbi comincia con il piede giusto, tenendo la Juve nella propria metà campo con un ottimo pressing ed un buon controllo palla. I bianconeri però hanno le occasioni migliori: Higuain serve in area Emre Can, il tedesco è libero di calciare in porta ma svirgola malamente la palla. Il Pipita ci prova con una grandiosa girata al volo, Ronaldo non riesce a deviarla e il pallone scivola di poco fuori. Il Sassuolo è pericoloso con la punizione di Kyriakopoulos, bravo Buffon a respingere coi pugni. I gol arrivano nel giro di due minuti. Il primo a segnare è Bonucci, che tenta dalla distanza e batte l’incolpevole Turati. Pochi minuti dopo arriva il pareggio di Boga: la difesa bianconera rimane impalata a guardare il dai e vai tra Boga e Caputo, l’ivoriano si trova solo davanti a Buffon e lo beffa con un pallonetto. Il primo tempo si chiude con alcuni tiri dalla distanza senza fortuna, sia da una parte che dall’altra. Pareggio giusto per quanto visto finora, ma la Juve può fare decisamente meglio di quanto visto finora.

La ripresa si apre con una azione da horror: Cuadrado serve un difficile pallone a de Ligt, l’olandese spazza la palla consegnandola a Caputo, l’attaccante conclude in porta e Buffon si lascia scappare il pallone. Sotto di due reti, Sarri decide di togliere l’evanescente Bernardeschi e il vuoto Emre Can per Dybala e Matuidi. Il tridente Ronaldo-Higuain-Dybala è in campo come contro la Lokomotiv Mosca. La giornata di grazia del Sassuolo vive però nei guantoni di Stefano Turati, portiere della Primavera neroverde, che si rende autore di grandiose parate ai danni di Ronaldo, Dybala, Emre Can e Higuain. CR7 trova il gol in contropiede, l’assistente segnala la sua posizione di fuorigioco sul lancio di Matuidi. Il pareggio arriva poco dopo: Romagna atterra Dybala in area, l’arbitro assegna il rigore e Ronaldo non sbaglia. L’illusione del vantaggio la dà Ramsey con un tiro su cui Turati sembra battuto, ma il giovane portiere blocca in due tempi. L’ultima emozione arriva al termine del match, con Ronaldo che manda di poco fuori il pallone di testa. Finisce con il rimpianto di entrambe le squadre: la Juve potrebbe salutare la vetta della classifica, il Sassuolo poteva trovare una storica vittoria all’Allianz Stadium, ma porta a casa il suo primo punto dallo stadio bianconero.

Dario Lombardi

-
Tempo di lettura: 2 minuti

Juventus Sassuolo, le formazioni ufficiali

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Emre Can; Bernardeschi; Ronaldo, Higuain.
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Danilo, Rugani, Demiral, Ramsey, Matuidi, Dybala.
Allenatore: Sarri.

Sassuolo (4-2-3-1): Turati; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Djuricic, Traorè, Boga; Caputo.
A disposizione: Pegolo, Russo, Duncan,Peluso, Obiang, Muldur, Raspadori, Tripaldelli, Piccinini, Mazzitelli, Bourabia, Ghion.
Allenatore: De Zerbi.

Juventus Sassuolo 2-2, i marcatori

20′ Bonucci (J), 22′ Boga (S), 47′ Caputo (S), 68′ rig. Ronaldo (J)

Juventus Sassuolo, le sostituzioni

53′ – Esce Bernardeschi, entra Dybala (J)
54′ – Esce Emre Can, entra Matuidi (J)
62′ – Esce Traoré, entra Duncan (S)
72′ – Esce Djuricic, dentro Muldur (S)
79′ – Esce Higuain, dentro Ramsey (J)

Juventus Sassuolo, i cartellini


Ammonizioni: 40′ Djuricic (S), 61′ De Zerbi (S), 65′ Locatelli (S)

Juventus Sassuolo, la cronaca

94′ – Ronaldo colpisce di testa ma spedisce fuori il pallone di poco. Su questa azione finisce la partita.

90′ – 4 minuti di recupero

90′ – Viene sostituito Boga, entra l’ex Peluso

88′ – Pjanic ammonito

87′ – Ramsey tira in porta, Turati sembra non trattenere il pallone ma blocca in due tempi.

87′ – Ammonito Muldur per fallo su Cuadrado.

85′ – Lancio in avanti di Bonucci per Dybala, interviene il portiere

79′ – Fuori Higuain, dentro Ramsey

78′ – Ammonito Toljan, sulla punizione dal limite Pjanic spedisce alto il pallone

77′ – Punizione di Locatelli che esce alla destra di Buffon senza nessun problema.

73′ OCCASIONE DYBALA – Il numero 10 bianconero entra in area palla al piede e tira, Turati compie l’ennesimo miracolo e manda in angolo

72′ – Esce Djuricic, dentro Muldur

70′ – Dybala si gira e tira in rete, a negare la rete stavolta è Ronaldo, che si trovava sulla traiettoria del pallone

68′ GOL JUVE – Ronaldo trasforma il penalty spiazzando il portiere.

67′ RIGORE PER LA JUVE – Romagna atterra Dybala in area, è rigore per la Juventus

66′ – Punizione di Dybala dal limite dell’area, il suo sinistro a giro esce di pochissimo sopra l’incrocio

65′ – Ammonito Locatelli per fallo su Dybala.

64′ – Lancio sulla destra per Cuadrado, anticipato dal portiere.

62′ – Esce Traoré nel Sassuolo, dentro Duncan

61′ GOL ANNULLATO – Matuidi serve Ronaldo in contropiede, ma per il guardalinee è fuorigioco. Inutile il gol segnato.

60′ – Pjanic scodella sulla destra un pallone per Cuadrado, il colombiano prova il tiro da posizione defilatissima, blocca a terra Turati.

57′ – Ammonito l’allenatore del Sassuolo De Zerbi

55′ – Cross in area Sassuolo, de Ligt e Higuain vengono atterrati, ma l’arbitro fa proseguire il gioco.

53′ – Doppio cambio nella Juve, fuori Bernardeschi ed Emre Can, dentro Dybala e Matuidi

51′ JUVE VICINA AL PAREGGIO – Rovesciata in area di Ronaldo, Emre Can a pochi passi dalla linea non riesce a deviare il pallone, ancora una volta Turati si mostra insuperabile.

50′ OCCASIONE JUVE – Palla dalla sinistra in mezzo, mancano la deviazione Bernardeschi e Ronaldo, la tocca Higuain ma Turati para.

49′ – Punizione di Ronaldo dai 30 metri, grandiosa risposta di Turati che manda in angolo

47′ VANTAGGIO SASSUOLO – Retropassaggio pericoloso di Cuadrado, de Ligt sbaglia il rilancio, Caputo recupera palla e calcia in porta, Buffon non trattiene e la palla rotola in porta

46′ – Inizia la ripresa

45′ – Finisce il primo tempo, risultato tuto sommato per quanto visto in campo. La Juve può e deve fare di più.

44′ – Lancio lungo per Pjanic, Turati deve uscire dall’area e allontanare la palla calciandola via

42′ – Corner per il Sassuolo, de Ligt spazza via, la squadra di De Zerbi recupera palla e tiene schiacciata indietro la Juve

40′ – Ammonito Djuricic per fallo su Bonucci.

40′ – Cross dalla destra per Traoré, l’ivoriano colpisce di testa mandando alto il pallone. Buona occasione per il Sassuolo.

39′ – Tiro di Pjanic respinto dalla difesa neroverde

37′ – Punizione calciata in area da Pjanic, la difesa del Sassuolo controlla bene

35′ – Tiro da lontano di Locatelli, Buffon osserva la palla che esce senza pericolo

32′ – Higuain riceve palla da Cuadrado, avanza e tira dalla distanza, palla alta di non molto.

30′ – Ronaldo palla al piede tenta di entrare in area, ma viene fermato.

27′ – La Juve non sembra aver accusato il colpo e cerca di gestire il pallone.

22′ PAREGGIO BOGA – Triangolo Boga-Caputo, il numero 7 neroverde si trova solo in area e scavalca Buffon con un pallonetto. Tutto da rifare.

20′ GOL BONUCCI – Azione sulla destra, Cuadrado scarica indietro su Bentancur, la palla arriva a Bonucci che ci prova dalla distanza e trova il gol del vantaggio.

19′ – Boga riceve palla sul limite dell’area e prova il tiro a giro, palla alta di poco. Poteva essere un’occasione più pericolosa.

16′ JUVE VICINA AL GOL – Pallonetto delizioso di Pjanic per Higuain, che si gira e spedisce la palla di pochissimo a lato alla destra del portiere. Sul pallone era in agguato Ronaldo, che non è riuscito a deviare in rete.

15′ – Azione prolungata in area juventina, senza però che il Sassuolo riesca a concludere in porta.

12′ – Punizione da buona posizione per il Sassuolo, sulla battuta va Kyriakopoulos ma Buffon è bravo a respingere coi pugni.

8′ – Emre Can ci prova dalla distanza, il portiere manda in angolo. Sulla battuta il pallone arriva sulla testa di Bonucci, che spedisce però fuori.

7′ OCCASIONE JUVE – Bernardeschi avanza palla al piede e serve Higuain sulla destra, il pallone in mezzo trova Emre Can, ma il tedesco fallisce un facile tap in.

4′ – Corner Sassuolo, un colpo di testa di Bonucci spazza via il pallone. Caputo tenta poi una debole conclusione facilmente parata da Buffon.

3′ – Il Sassuolo pressa bene i giocatori juventini e mantiene il pallone, bianconeri rinchiusi nella propria metà campo.

1′ – Iniziata la partita.

Ore 12.25 – Le squadre sono nel tunnel, l’inizio della partita si sta avvicinando.

Ore 12.20 – Il match sta per cominciare, le squadre sono pronte per entrare in campo

Dettagli

Data Ora League Stagione Match Day
12:30 - 1 Dicembre 2019 12:30 Serie A 2019-2020 14

Stadio

Allianz Stadium
Corso Gaetano Scirea, 50, 10151 Torino TO, Italia

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.