Juventus, Scholes duro su Szczesny: “E’ il punto debole della squadra”

JUVENTUS MANCHESTER INTERVISTA SCHOLES – L’ex giocatore e bandiera del Manchester United, Paul Scholes, intervistato da ‘BT Sport’, non ha usato mezze misure nel commentare la prestazione di Szczesny contro la squadra di Mourinho. Queste le parole dell’ex campione. 

SZCZESNY – “Penso che Szczesny non abbia fatto bene il suo lavoro. Avrebbe potuto uscire ma è stato indeciso e penso che il portiere sia il maggior punto debole della Juventus. Ha faticato per cinque anni all’Arsenal e non mi sembra che sia migliorato. Questa squadra si è preparata per vincere la Champions League e le persone dietro le quinte staranno pensando di aver perso delle chances, ora che Buffon se ne è andato”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome