bianconerinews-juventus-cristiano-ronaldo
Getty Images
Tempo di lettura: 4 minuti

JUVENTUS SPAL -I problemi legati alla fascia sinistra, che hanno occupato grande spazio nella vigilia, si dissolvono in poco tempo. Questo fa capire la forza della Juventus, che riesce ad essere più forte delle assenze e batte 2-0 senza pietà una Spal che non è mai riuscita a mettere paura ai bianconeri. Ottima l’intesa tra Dybala e Ronaldo, straordinaria la regia di Pjanic.

La Juve, ancora in versione diesel, patisce ad inizio gara una Spal che vuole credere nell’impresa e che si fa trovare parecchie volte dalle parti di Buffon, peccando però di precisione. Di fatto, la formazione di Semplici non riesce a rendersi mai davvero pericolosa. La squadra di Sarri invece macina gioco, minuto dopo minuto, e si fa vedere sempre più spesso in avanti. Le occasioni migliori sono nelle teste di Khedira e Ramsey (clamorosa la parata di Berisha, il migliore dei suoi) e nel contropiede fallito di Dybala. Pjanic sfiora il gol ad un minuto dalla fine con un tiro salvato sulla linea da Vicari, ma il bosniaco segna subito dopo con una magnifica girata da fuori area imparabile per il portiere. Bianconeri meritatamente avanti dopo i primi 45 minuti.

La Vecchia Signora attacca senza pietà, la Spal non ha un’idea di gioco e Buffon, sostanzialmente, vive una giornata di vacanza. Dybala e Ronaldo impegnano Berisha innumerevoli volte, costringendolo più volte a parate miracolose. La sensazione è che la porta crollerà e così è: cross perfetto di Dybala per la testa di CR7, che riesce finalmente a vincere il duello con il portiere biancoblu. La gara finisce qui: vittoria decisamente convincente per la Juventus, che impone il suo gioco per quasi tutta la partita e fa sparire la Spal dal campo di gioco. Il biglietto da visita per il Bayer Leverkusen è servito.

Dario Lombardi

[event_full 138036]

Juventus Spal, la cronaca

1′ – Iniziato il match tra bianconeri e ferraresi, oggi in maglia dorata

2′ – Passaggio filtrante sbagliato di Rabiot

3′ – Angolo per la Spal, Reca tenta una conclusione al volo ma coglie decisamente male il pallone che rotola ampiamente a lato

6′ – Rabiot avanza e il suo tiro dalla distanza viene deviato da un difensore, palla in angolo, la difesa spazza via

8′ – Cuadrado riconquista un pallone sulla destra e passa a Ronaldo, il portiere riesce a bloccare

9′ – Cross dalla destra di Cuadrado, Khedira colpisce di testa ma spedisce la palla fuori. Buona occasione per la Juve

12′ – Spal in area di rigore juventina, la squadra di Semplici gestisce il pallone ma non riesce a tirare

13′ – Cross di Ramsey in mezzo all’area, spazza la difesa della Spal

16′ – Tiro di Petagna da fuori area che esce di molto alla destra di Buffon

18′ – Sala tenta un tiro a giro da fuori area, Buffon si tuffa ma la palla esce di qualche metro alla sua sinistra

19′ – Un cross deviato dalla destra dà l’occasione a Ronaldo di colpire la palla, che però viene toccata da un difensore finendo in angolo. Dal corner nessun problema

22′ – Lancio lungo di Bonucci per Dybala, l’argentino si scontra duramente con Berisha e l’arbitro assegna il fallo in attacco

26′ – Pallonetto in area a cercare Ramsey, il portiere Berisha riesce ad anticiparlo

34′ – Punizione di Murgia dalla sinistra, respinge Buffon

34′ – Dalla respinta parte un contropiede per la Juve, Cuadrado serve Dybala che tira in porta, Berisha riesce a toccare la palla e a metterla in angolo

36′ – Cross dalla sinistra di Dybala, Berisha respinge con la gamba

42′ – Pallone per Ramsey che si trova sulla linea di fondo, il gallese non riesce a farla filtrare

43′ – Cross di Ronaldo dalla destra per Ramsey che da pochi passi non riesce a segnare di testa, ottimo Berisha a salvare la porta di piede

44′ – Ronaldo in area riesce a saltare il portiere, la palla arriva a Pjanic che tira a porta vuota, si immola Vicari sulla linea

45′ – GOL PJANIC Khedira serve al volo Pjanic che in girata da fuori area calcia di prima intenzione sul set dove il portiere non può arrivare. Gran gol del bosniaco. Su questa azione termina il primo tempo.

46′ – Inizia il secondo tempo, 1-0 per i bianconeri

48′ – Provano a duettare Ronaldo e Ramsey sulla fascia sinistra, la palla termina però fuori

49′ – Punizione in mezzo di Dybala, nessuno riesce a toccare il pallone

51′ – Tiro di Dybala strozzato, Berisha non corre pericoli

53′ – Ramsey entra in area e prova a servire Matuidi, il passaggio è affrettato e Vicari riesce ad allontanare la palla

54′ – Ronaldo salta tutti, arriva a fondo campo e crossa per Khedira, il portiere della Spal riesce a respingere anche questo colpo di testa

58′ – Su angolo Vicari colpisce di testa, pallone velenoso che Tomovic non riesce a toccare

60′ – Lancio in avanti per Ronaldo, bravo Tomovic a chiudere il portoghese

65′ – Punizione in mezzo per la Juve, Bonucci spinge un difensore e l’arbitro fischia il fallo in attacco

67′ – Diagonale debole di Dybala, Berisha non trattiene e Ronaldo prova il tap in vincente, ma l’assistente di linea segnala il fuorigioco

68′ – Dybala serve Ronaldo che prova il diagonale, ancora una volta Berisha si oppone e manda in angolo

70′ – Palla verticale per Ronaldo, esce prontamente il portiere della Spal

72′ – Bellissimo lancio in avanti per Dybala, che non riesce ad agganciare il pallone

74′ – Tiro potente di Ronaldo servito da Pjanic, Berisha si oppone ancora. Che partita per il portiere della Spal!

78′ GOL RONALDO – Cross di Dybala per Ronaldo, che schiaccia di testa infilando Berisha sotto le gambe

87′ – Reca rimane a terra, deve intervenire lo staff medico

89′ – Tiro di Dybala che esce di poco

93′ – Punizione per la Spal, la palla va in mezzo all’area juventina per poi essere spazzata via

94′ – Rasoterra dalla sinistra, Emre Can prova ad avventarsi in area ma il pallone è troppo lontano per deviarla

95′ – Semi-rovesciata di Ronaldo, Berisha ancora una volta deve fare una parata straordinaria

BIANCONERINEWS.EU È SU INSTAGRAM CON IL SUO NUOVO CANALE! CLICCA QUI E INIZIA A SEGUIRCI!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.