CALCIOMERCATO JUVENTUS – Dopo aver definito gli acquisti di Ramsey e Rabiot ed aver praticamente chiuso per De Ligt, per la Juventus è tempo di iniziare a pensare alle cessioni. La società bianconera vuole definire la situazione di alcuni giocatori prima di poter procedere alla seconda fase di mercato. La rivoluzione maggiore potrebbe riguardare l’attacco e, stando a quanto riferisce calciomercato.com, la società avrebbe stilato una priorità tra le cessioni.

DA HIGUAIN A MANDZUKIC – L’indiziato principale a lasciare Torino sembra essere Gonzalo Higuain. L’argentino, fuori dal progetto di Sarri, è ad un passo dall’accordo con la Roma. Prima il Pipita, poi Mario Mandzukic. Da qualche settimana c’è il Borussia Dortmund ad essersi fatto sotto per lui, mentre deve trovare conferma il presunto interesse del Bayern Monaco. Super Mario non ha fretta, è abituato ad essere considerato tra i partenti salvo poi sovvertire ogni gerarchia. Questa volta l’ipotesi della cessione sembra più concreta che mai, ma forse non ancora così scontata.

IL CASO KEAN – Infine Moise Kean: il rinnovo di contratto è lì, pronto e in attesa solo della firma. Ma il mercato è fluido e Mino Raiola continua a sondare tutti i club interessati. La Juve davanti a un’offerta importante potrebbe davvero preferire una maxi-plusvalenza alla volontà di puntare tutto sul baby talento cresciuto in casa. Per ora respinta al mittente quella dell’Everton da 30 milioni, e si temporeggia con l’Ajax. Qualcosa, di grosso bolle in pentola. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.