La squadra di Conte è aggressiva ma occhio ai diffidati

NAZIONALE – L’allenatore azzurro Conte manderà in campo tutti i titolari che hanno giocato nelle prime uscite ufficiali, ovvero contro il Belgio e contro la Svezia. I diffidati saranno da tenere sott’occhio, visto che sono 10, a pari merito con l’Albania di De Biasi che è uscita dal torneo europeo senza superare la fase a gironi. Tutto merito dell’aggressività della squadra del tecnico leccese che ha commesso 52 falli dall’inizio del torneo e ne ha subiti 47, visto il pressing dei non portatori di palla.

A.B.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome