bianconerinews-juventus-lippi
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LIPPI JUVENTUS – Nella serata di ieri, la Juventus è stata sconfitta per 2-1 dal Napoli. L’ex tecnico bianconero Marcello Lippi ha parlato così della “Vecchia Signora” ai microfoni di Tmw Radio. 

Le parole di Lippi sulla Juventus

“Il messaggio per le inseguitrici, che sono Inter e Lazio, è che non devono mollare: c’è ancora la possibilità di lottare per questo obiettivo così importante. La Juve, a parere mio, non ha avuto l’approccio mentale giusto, forse perché ha visto Inter e Lazio pareggiare prima e pensare che, considerando il momento non brillantissimo del Napoli, avrebbe risolto la partita con i suoi campioni. Il Napoli invece è stato concentratissimo ed ha giocato la partita perfetta. Chi insegue deve preoccuparsi perché la Juve, pur avendo dato finora il 60-70 per cento, è prima in campionato, ha passato il turno in Champions e in Coppa Italia. E’ una squadra che migliorerà e manterrà, tranne qualche scivolone come quello di ieri, la voglia di primeggiare, che è nel suo Dna. E se a marzo avrà a disposizione tutti i suoi effettivi, può vincere anche la Champions League”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.