Tempo di lettura: < 1 minuto

SASSUOLO INTERVISTA LOCATELLI – Il centrocampista del Sassuolo, Manuel Locatelli, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport. Il giovane, che ha realizzato uno dei suoi gol più belli in carriera contro i bianconeri quando vestiva la maglia del Milan, ha rivelato il sogno di far parte, in futuro, della famiglia Juventus.

MILAN – “Non so se è giusto dire che mi abbiano abbandonato, ma non sentivo più fiducia al Milan. Ho sofferto e pianto, sono sincero: è stata la mia vita per 10 anni. Ma sapevo che la scelta giusta era Sassuolo, che avrei sentito l’affetto giusto”.

FUTURO – “Qui mi sento importante e posso esprimere le mie qualità per diventare protagonista. All’inizio ho sbagliato e ho fatto fatica, devo ringraziare De Zerbi. Mi voleva la Juve? Non lo so: se in futuro ci fosse un interesse sarebbe fantastico, ma ora c’è il Sasol”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.