BIANCONERINEWS-JUVENTUS-DOUGLAS-COSTA
Getty Images

LOKOMOTIV MOSCA JUVENTUS PAGELLE – Questa sera, la Juventus ha sconfitto per 2-1 la Lokomotiv Mosca grazie alla rete nel finale di Douglas Costa. Queste le pagelle del match, nelle quali spicca proprio il brasiliano.

Le pagelle

SZCZESNY 6.5: mette a referto alcune buone parate, sul gol non ha colpe.

DANILO 5: assente nel pressing, dalle sue parti si arriva facilmente in area. Poteva raddoppiare sul gol di Miranchul, rimane nella terra di nessuno.

RUGANI 5.5: Eder non ha grossi problemi a saltarlo. Quando la si mette sul piano fisico, Rugani perde il duello quasi sempre.

BONUCCI 6.5: salva tutto quando toglie il pallone sulla linea. È una giornata difficile per tutti, forse poteva fare di più sul gol subito, ma la difesa non può fare a meno di lui.

ALEX SANDRO 5.5: qualche cross lo mette in mezzo, non deve fare molto in fase difensiva. Nel complesso però si fa vedere poco.

KHEDIRA 5: è in ritardo spesso nel raddoppio e nella marcatura. Si fa desiderare negli inserimenti senza palla. Gara no per lui. Dal 70′ DOUGLAS COSTA 7: decide di tornare a fare ciò che sa fare di più, ovvero spettacolo. L’azione del gol è da vedere e rivedere. L’infortunio è alle spalle.

PJANIC 5.5: stavolta la sua manovra latita abbastanza. Se il gioco è lento e farragginoso è anche demerito suo.

RABIOT 5.5: la prima da titolare in Champions è abbastanza deludente. Pochi palloni buoni, lento e spaesato spesso e malvolentieri.

RAMSEY 6: il gol gli rende giustizia dopo i problemi fisici patiti nelle ultime settimane. Dovrebbe difendere di più ma non lo fa, in avanti non combina molto. Dal 66′ BENTANCUR 6: serve fosforo e velocità al centrocampo, lui fa quello che può.

RONALDO 5,5: è sempre a chiedere palla e a tentare la conclusione. Prima Ramsey e poi Guilherme gli negano il gol, ci prova in tutti i modi, ma per stasera non c’è niente da fare. Dal 81′ DYBALA 6: pochi minuti ma si rende prezioso.

HIGUAIN 6.5: sfiora il gol e ci mette lo zampino sulla rete di Douglas Costa. Ma com’è che nei gol della Juve c’è sempre un po’ del Pipita?

SARRI 6.5: se da una parte la Juve palesa difficoltà ad ingranare la marcia, l’ingresso di Douglas Costa è assolutamente azzeccato.

Dario Lombardi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.