mihajlovic
Getty Images

MIHAJLOVIC – Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha parlato in conferenza stampa del match che la sua squadra giocherà lunedì 22 giugno allo Stadio Dall’Ara alle ore 21.45 contro la Juventus. Queste le sue parole.

La conferenza di Mihajlovic

“La Juve parte avvantaggiata per le due partite che ha già giocato dopo la pausa, oltre alla qualità della sua rosa ovviamente. Noi scenderemo in campo vincere. Domani saremo in casa, ma la mancanza del pubblico ci toglierà un 15-20%: una percentuale che dovremo ritrovare quindi dentro di noi. Sarà una partita difficile per il Bologna, ma anche per la Juve. Sicuramente non partiamo battuti. Saremo attendisti se la Juve sarà talmente brava da chiuderci nella nostra metà campo. Noi abbiamo sempre la stessa mentalità: giochiamo per vincere e a testa alta. Stare basso e difendermi non è certo la mia idea di calcio, se lo faremo sarà solo per merito dell’avversario. Non siamo una squadra che può difendere e basta, perché i gol li prendiamo quasi sempre. Se dovessimo battere la Juve, dedicheremmo sicuramente questo trionfo anche a Zanardi”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.