bianconerinews.eu-bandeira-primavera
EMPOLI, ITALY - DECEMBER 01: Rafael Bandeira of Juventus FC U19 inn action during the match between Empoli U19 and Juventus U19 on December 1, 2018 in Empoli, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
Tempo di lettura: 2 minuti

PAGELLE NAPOLI JUVENTUS PRIMAVERA – Si è concluso il primo match dell’anno della Juventus Primavera. Contro il Napoli, la squadra di Zauli vince per 1-0 e continua la risalita in classifica.

ISRAEL 6.5: il Napoli perde le speranze ogni volta che prova a metterlo in difficoltà. Il portiere della Juve emana sicurezza da tutti i pori.

BANDEIRA 6: nessun pericolo dalle sue parti, solito lavoro ordinato quando deve spingere. Ingenuo sul finale quando si becca l’ammonizione rischiando di concedere rigore agli avversari.

VLASENKO 6.5: conferma il suo buon momento con una partita in cui si fa trovare sempre pronto.

DRAGUSIN 6: deve chiudere non solo al centro della difesa ma anche sulla fascia.

ANZOLIN 6: diversi traversoni messi a referto e un gol su punizione sfiorato solo per la bravura del portiere avversario.

LEONE 6.5: gara di grande personalità. Sa che non deve far rimpiangere Fagioli e non fa sentire la sua mancanza. Dal 79′ SEKULOV S.V

AHAMADA 6.5: il centrocampo del Napoli fa una grande fatica a verticalizzare il gioco ed il grande merito va a lui, bravo ad intercettare e a contrastare gli avversari.

RANOCCHIA 7: un gol e la costante ricerca del raddoppio per chiudere la partita. E una prestazione da leader assoluto.

TONGYA 6.5: ottimo il pressing con cui fa soffrire la retroguardia partenopea, suo il cross che porta al gol di Ranocchia.

MORENO 6: si fa vedere davvero poco, ma ha il merito di far partire l’azione del gol iniziale con grande caparbietà.

DA GRACA 6: sbaglia un gol che sembrava già fatto. La prima dell’anno non è ai livelli di fine 2019, ma è ingiusto bocciarlo visto il grande lavoro oscuro per aprire la difesa partenopea. Dal 79′ GERBI S.V

ZAULI 6.5: senza quattro dei suoi giocatori più importanti porta a casa una vittoria senza ombra di sofferenza. E il periodo senza sconfitte si allunga ancora.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.