bianconerinews.eu-hyyrynen-juventus-women
(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
Tempo di lettura: 2 minuti

PAGELLE VERONA JUVENTUS WOMEN – Si è conclusa l’ultima giornata di campionato prima della sosta per le nazionali. Il match tra Verona e Juventus Women viene vinto dalle bianconere per 4-0.

Pagelle Verona Juventus Women, i voti

GIULIANI 6: non si sporca i guanti.

HYYRYNEN 7: il primo gol nella Juve non si scorda mai, e sceglie la partita giusta per farlo, trasformandosi nella goleador che non ti aspetti. Dal 83′ SIKORA S.V

SALVAI 6: poche le volte in cui deve chiudere gli spazi.

SEMBRANT 6: le attaccanti del Verona non sono un problema per lei.

BOATTIN 6.5: devastante nel primo tempo quando sulla sinistra macina chilometri senza che nessuno riesca a frenarla. Nella ripresa tenta anche qualche taglio in mezzo per proporsi in area e c’è il suo zampino nei due gol finali.

PEDERSEN 7: non avrebbe dovuto giocare, ma l’infortunio di Galli la costringe a rinviare il riposo. Poco male, la sua solita gara piena di concretezza la mette a referto anche stavolta. E già che c’è, segna pure una rete.

CARUSO 6.5: ci mette fisico e carattere quando serve.

ROSUCCI 6: qualche incursione in area di rigore e un’occasione d’oro sciupata a pochi metri dalla porta. Dal 54′ MARIA ALVES 6.5: messa dentro per mettere al sicuro il risultato, ripaga la fiducia di coach Guarino alla grande.

ZAMANIAN 7: costruisce molte azioni pericolose, colpisce una traversa e batte l’angolo che porta al gol di Girelli. E la solita convinzione che, con la sua velocità, la Juve abbia una marcia in più.

BONANSEA 7.5: mette a fuoco quella fascia alla ricerca di un gol che sembra non arrivare mai, fermandosi solo ai due legni colpiti nel primo tempo. Si accontenta di un assist per il gol del vantaggio, ma è di gran lunga la migliore in campo.

GIRELLI 7: parte come un diesel per poi cercare quel gol che le sfugge sempre di un soffio. Poi la specialità della casa: un colpo di testa, e il gol numero 16 su 16 in campionato è servito. Dal 77′ STASKOVA 6.5: entra e segna subito.

GUARINO 7: anche con un po’ di turnover la sua squadra è una macchina da guerra.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.