PJANIC – Miralem Pjanic ha parlato nel post partita con il Lione ai microfoni di Sky. Il bosniaco ha commentato così la sua ultima partita.

La Juve deve ambire a molto di più

“Grande delusione per noi, tenevamo a passare questo turno. Avevamo tutto in mano, abbiamo iniziato male la partita, ma siamo sempre rimasti dentro alla gara. Ci mancava un gol nel finale, loro erano molto stanchi. Questo club deve ambire a molto di più. E’ costata cara la partita dell’andata, il Lione doveva essere alla nostra portata. Gli ultimi mesi non sono andati come pensavo, non so per quali motivi. Speravo e volevo giocare di più, ma sono scelte da accettare. Al Napoli il mister ha dimostrato qualcosa di molto buono, la squadra era molto coinvolta. Quest’anno invece avevamo difficoltà, anche gli avversari sapevano che molto passa dal regista. Forse abbiamo giocato un calcio diverso, ma non lo dico io, lo abbiamo dimostrato nelle varie partite. Ci vuole tempo, anche se vincere non è semplice. Lo abbiamo reso semplice, ma non lo era, non dobbiamo sminuire quanto fatto. Per arrivare a vincere serve anche avere tutti a disposizione, negli ultimi anni non è successo”. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.