PRIMAVERA. SAMPDORIA-JUVENTUS 1-2

NOTIZIE JUVENTUS – Una doppietta di Clemenza, già in gol contro il Malmoe in settimana, regala ai ragazzi di Grosso il secondo successo consecutivo in campionato dopo quello di settimana scorsa nel Derby della Mole. Questa volta a cadere davanti alla Primavera bianconera è stata la Sampdoria, uscita sconfitta per 1-2 dallo scontro dello stadio Andersen di Sestri Levante di questo pomeriggio.
Bianconeri già in vantaggio nella prima frazione di gioco, ripresi a inizio secondo tempo da Ivan ma abili a riportarsi in avanti sempre con Clemenza appena dieci minuti più tardi.
I bianconeri salgono così a quota 19 in classifica (ma con una partita in meno), appaiati proprio alla formazione ligure allenata dall’ex bomber Enrico Chiesa, rosicchiando tre punti alla capolista Fiorentina uscita sconfitta dalla sfida contro la Pro Vercelli in casa.
Ora, da calendario, non resta che preparare l’ottavo di finale di Primavera Cup contro il Livorno, previsto per mercoledì prossimo.

Campionato – 11° Giornata Girone di Andata
Stadio Andersen di Sestri Levante (Ge)

Marcatori: 43′ pt. Clemenza (J), 4′ st. Ivan (S), 14′ st. Clemenza (J).

Sampdoria: Massolo, Defilippi, Serinelli (44′ st. Morais), Petdji (36′ st. Mercaj), Massa, Blanco, Calò, Ivan (Cap.), Oneto (31′ st. Addiego), Corsini, Djordjevic.
A disposizione: Nava, Barry, Bottino, Bacigalupo, Caorsi, Dotto, Bondi.
Allenatore: Enrico Chiesa.

Juventus : Audero, Roussos, De Biasi, Pellini (Cap.) (27′ st. Sakor) , Parodi, Blanco Moreno, Macek, Vitale, Bnou-Marzouk, Clemenza (47′ st. Mestre), Buenacasa (16′ st. Morselli).
A disposizione: Volpe, Coccolo, Hromada, Varga, Pellizzari, Muratore, Soumah, Kastanos, Udoh.
Allenatore: Fabio Grosso.

Ammoniti: 15′ pt. Bnou-Marzouk (J) per comportamento non regolamentare, 9′ st. Roussos (J) per comportamento non regolamentare, 11′ st. Parodi (J) per gioco falloso, 38′ st. Clemenza (J) per gioco falloso, 45′ st. Macek (J) per comportamento non regolamentare, 13′ pt. Serinelli (S), 9′ st. Corsini (S).
Espulso: 46′ st. Roussos (J) per doppia ammonizione.

Prossima gara:
Juventus-Livorno
Ottavo di Finale Primavera Tim Cup
Mercoledì 3 dicembre ore 15.00
Stadio Pistoni di Ivrea

(juventus.com)

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.