bianconerinews.eu-mascherina-covid-19-coronavirus-protocollo-serie-a
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

PROTOCOLLO SERIE A – La Figc ha pubblicato le linee guida da osservare durante le partite di Serie A. Ecco alcuni dei punti previsti.

“La fascia temporale di gestione del giorno gara (cosiddetto MD – Match Day) dovrà essere considerata nell’arco di 10 ore di attività, compresa la partita, suddivisa in diverse finestre temporali (ciascuna delle quali è di circa due ore). I lavori di preparazione ed allestimento nel giorno gara dovranno essere completati con anticipo rispetto all’arrivo delle Squadre e degli Arbitri allo Stadio, nonché includere apposita sanificazione degli ambienti interessati. Il numero massimo di persone ammesse allo Stadio è stabilito in 300 unità per il Campionato di Serie A (proporzionalmente inferiore per le gare di Serie B e Serie C), suddiviso per le diverse attività.

Il numero di persone autorizzate deve essere ridotto alle figure strettamente necessarie per rispettare i parametri di sicurezza e garantire i servizi connessi all’organizzazione. Il Gruppo Squadra della società ospite non deve in ogni caso superare le 60 unità per il Campionato di Serie A (proporzionalmente inferiore per le gare di Serie B e Serie C). Il numero massimo di persone ammesse potrà subire aggiustamenti solamente per specifiche indicazioni provenienti dalle Autorità di Sicurezza per le specifiche competenze (es. Forze dell’Ordine; presidi Medico-Sanitari; Vigili del Fuoco; steward)”.

E’ possibile consultare il regolamento completo cliccando su questo link.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.