JUVENTUS RONALDO – Si è preso la scena nella serata più importante della stagione della Juventus. Cristiano Ronaldo ha “matato” l’Atletico con una tripletta da sogno: i bianconeri superano gli avversari per 3 a 0, qualificandosi per i quarti di Champions. Gran parte del merito è da attribuire al fenomeno portoghese che allo Stadium ha potuto arricchire ulteriormente la sua striscia di record personali.

I NUMERI – Contro l’Atletico Madrid, ieri sera, CR7 ha realizzato la tripletta numero 52 della sua carriera ed è diventato il giocatore della Juve ad aver segnato più gol in Champions League allo Stadium, otto come Vidal. Il portoghese è appena l’undicesimo della storia ad aver realizzato una tripletta europea con tre maglie diverse, nonché il calciatore ad aver segnato più reti ai Colchoneros di Simeone: 21, dieci più di Messi. Reti che, come ricorda Sport Mediaset, gli hanno consentito di migliorare un record particolare anche prima del match di ieri: i 124 gol in Champions sono quattro in più segnati dall’intero Atletico Madrid in tutta la storia della competizione. Una notte da Fenomeno vero.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.