Rubava in negozi di lusso fingendosi Pirlo: denunciato

JUVENTUS PIRLO – È stato denunciato per truffa e sostituzione di persona un quarantottenne di Alessandria che sistematicamente si recava in boutique e negozi di lusso fingendo di essere Andrea Pirlo. L’uomo, come riporta La Stampa, effettuava acquisti in negozi costosi di Napoli e Brescia, senza mai pagare. La sua compagna invece recitava la parte della ‘collaboratrice’ dell’ex calciatore che si recava nei negozi a ritirare la merce. Dopo i solleciti di pagamento inviati dai negozi truffati, anche Pirlo ha sporto denuncia nei confronti del 48enne.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.