UDINESE-JUVENTUS: Friulani senza punti dal 2011

L’AVVERSARIA – Gli uomini di Andrea STRAMACCIONI, battuti all’andata per 2-0, arrivano alla sfida di domenica con 27 punti in classifica dopo il successo ottenuto ad EMPOLI per 2-1. Nel 2015 i friulani hanno ottenuto 2 pareggi, 1 vittoria ed 1 sconfitta. In casa l’UDINESE non vince dal 26 ottobre 2014, ottava giornata di campionato, 2-0 ai danni dell’ATALANTA. Dopo quel successo sono arrivate 3 sconfitte e 2 pareggi. Ad Udine la Juventus è imbattuta dal 2011 (3 vittorie ed un pari); l’ultimo successo friulano è datato 3 aprile 2010, fini 3-0 per i ragazzi di Pasquale MARINO con reti di SANCHEZ, PEPE e DI NATALE. Dal 1950 ad oggi la JUVENTUS ha vinto 24 volte ad Udine mentre i successi dei padroni di casa sono in totale 5. Il primo nel 1957 per 3-0.  

IL MOMENTO DELL’UDINESE – Friulani noni in classifica, 7 vittorie, 6 pareggi, 7 sconfitte, 25 gol fatti e 27 subiti. I bianconeri sono a 7 puti dal sogno chiamato Europa League. In questa stagione l’UDINESE non ha mai pareggiato per 0-0. Miglior marcatore: Antonio DI NATALE con 9 reti in 18 presenze, seguito da Cyril THEREAU che ha realizzato 7 gol in 20 match. Stramaccioni in 3 sfide alla Juventus ha ottenuto 1 vittoria e 2 sconfitte. Mentre contro Massimiliano ALLEGRI, il tecnico romano, è in vantaggio con 2 vittorie ed 1 pareggio in quattro precedenti.

COME SCENDERANNO IN CAMPO – Stramaccioni è privo di KONE che, dopo l’espulsione ad Empoli, è stato squalificato per 3 giornate, di PINZI, che continua a lavorare a parte, di BADU, impegnato con il Ghana in Coppa d’Africa, di DOMIZZI e GEIJO, infortunati. Ecco i probabili undici che il tecnico romano manderà in campo contro la Juventus: KARNEZIS in porta, difesa a 3 con PIRIS,DANILO e HEURTAUX, a centrocampo BRUNO FERNANDES con ALLAN e GUILHERME ai suoi lati, WIDMER a destra e PASQUALE a sinistra. THEREAU e DI NATALE in attacco.

 

Matteo Pirritano 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome